La memoria e la speranza al centro degli auguri di Giovanni Benaglia per il nuovo anno

Rimini, Piazza Giulio Cesare oggi Piazza Tre Martiri - 1945.

Quando un popolo non ha più il senso vitale del suo passato si spegne: la vitalità creatrice è fatta di una riserva di passato”. Con queste parole di Cesare Pavese inizia il messaggio che il dott. Benaglia, socio dello studio GRASSI BENAGLIA MORETTI, ha rivolto ai suoi clienti per le festività natalizie.

Il messaggio, improntato tutto sul tema della memoria e della speranza per il futuro, prende spunto dalla ricorrenza del settantesimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale, che sulla città di Rimini ha avuto un impatto devastante. 350 bombardamenti aerei con il 60% dei fabbricati distrutti o totalmente inagibili, il 35% lesionati e solo il 5% integri. Il dott. Benaglia ricorda come il Sindaco di allora scriveva, in un documento inviato al Ministero degli Interni, che la Città era “distrutta per quattro quinti” ed era “crollata la sua attrezzatura turistico balneare, sconvolta l’agricoltura dall’irrigidirsi per circa un mese della battaglia asperrima sul suo territorio, depredati il bestiame e le cose, demolita la struttura dei pubblici servizi, dispersa la ricchezza pubblica e privata e impoverita la popolazione, tutte le risorse di Rimini sono rimaste troncate e inaridite”. Rimini era la “Grande Mutilata di Italia”.

Il tradizionale augurio è accompagnato con un dono, anch’esso rivolto ai clienti: una pubblicazione dal titolo “LA GRANDE MUTILATA DI ITALIA – RIMINI, DALLA DISTRUZIONE ALLA RINASCITA 01 NOVEMBRE 1943 – 30 APRILE 1945”, elaborata dallo stesso dott. Benaglia e che riproduce la copia del bollettino originale che riporta i danni del primo bombardamento aereo del primo novembre 1943, la relazione del Sindaco inviata al Ministero dell’Interno all’indomani della liberazione di Rimini e una serie di relazioni dei primi mesi del 1945 che descrivono la nostra città completamente distrutta. Il tutto accompagnato da una breve introduzione del dott. Bagnaresi, che illustra la vita quotidiana nella città in quei terribili mesi.

Un messaggio che, però, “non vuole rimanere un monito confinato alla funzione didattica di non ripetere più gli errori commessi” ma che “vuole essere un utile esercizio di speranza per il futuro. Di fronte a questi nostri tempi difficili, di crisi economica, dove tutto appare più difficile dobbiamo sempre ricordare che siamo parte di un grande Paese che ha conosciuto, in anni non poi così distanti, una distruzione fisica, morale e umana ben peggiore. Così come ce l’abbiamo fatta settant’anni fa, dove la morte e il dolore accompagnavano la vita quotidiana, dove il mondo sembrava dovesse finire sotto l’odio degli uomini, ecco, allora, sono sicuro che ce la faremo anche oggi”.

Chi volesse ricevere copia della pubblicazione (gratuita se in via informatica) può inoltrare la propria richiesta all’indirizzo mail g.benaglia@gbmassociati.it.

Stanco di fare la fila per il 730?

Invece di perdere tempo in fila a un CAF, aspettando con un biglietto in mano,
prendi un appuntamento.

Risparmi tempo, è comodo e siamo aperti anche in orario pre serale.

Lo studio Grassi Benaglia Moretti unisce i servizi di un Caf per la compilazione della dichiarazione dei redditi all'attenzione al cliente di uno studio commerciale.

Chiedi informazioni ora     Scopri i vantaggi dei nostri servizi

Il logo Grassi Benaglia Moretti Associati

Grassi Benaglia Moretti è uno studio legale e commerciale di Rimini, che offre servizi e consulenza legale e commerciale a privati, aziende, organizzazioni associative e Onlus.

Visita il nostro profilo

Contatti

  • Grassi Benaglia Moretti
    avvocati e commercialisti
  • Palazzo Spina
    Piazzetta Zavagli 1
  • 47921 Rimini
  • +39 0541 708358
  • +39 0541 29576
  • Contatti

Newsletter

Resta informato sulle nostre attività.

Manage my subscriptions